MY BUTTON

“NEL CUORE DEL PAESE” 

è una realtà tra le associazioni venegonesi  nasce  al fine di svolgere attività di utilità sociale, senza finalità di lucro

venegono nel cuore del paese
venegono nel cuore del paese

press to zoom
Basic-Life-Support
Basic-Life-Support

press to zoom
Corso di primo soccorso
Corso di primo soccorso

press to zoom
venegono nel cuore del paese
venegono nel cuore del paese

press to zoom
1/6
Scopo dell'associazione

Sensibilizzare, sostenere e rafforzare le azioni per il miglioramento e mantenimento di uno stile di vita sano e corretto dei singoli e dell'intera collettività, con particolare riguardo alla tutela e alla prevenzione primaria e secondaria delle patologie cardiovascolari

Sensibilizzare la popolazione alla gestione delle emergenze cardiovascolari

LINEE GUIDA 

USO DELLA MASCHERINA

Il 5 giugno l’Oms ha diffuso linee guida aggiornate sull’uso delle mascherine, definendo il ruolo cruciale che questi dispositivi possono giocare nel prevenire l’infezione, insieme alle misure igieniche e di distanziamento sociale. Le mascherine, scrive infatti il documento, “forniscono una barriera per le goccioline potenzialmente infettive”.

Dove portarle

L’Organizzazione si è basata su nuove evidenze e prove raccolte in questi mesi sulla trasmissione dei contagi, ed ha quindi deciso di ampliare le indicazioni sull’uso dei dispositivi rispetto ai criteri precedentemente diffusi. L’Oms ha in particolare raccomandato l’utilizzo delle mascherine anche all’aperto nei posti affollati e nei luoghi pubblici dove non è possibile osservare il distanziamento sociale, come:

  • i trasporti pubblici,

  • i negozi,

  • i posti di lavoro,

  • le scuole,

  • i luoghi di culto.

Quali utilizzare e per quali categorie

Il documento raccomanda alle persone over-60 o con patologie pregresse di utilizzare mascherine chirurgiche o filtranti; gli altri, invece, potranno utilizzare mascherine di stoffa generiche a triplo strato anche autoprodotte. In questo caso, bisognerebbe utilizzare uno strato di cotone assorbente vicino al viso, uno di polipropilene e uno sintetico esterno impermeabile.

I vantaggi di usare mascherine in pubblico

Dalle osservazioni di questi mesi, l’Oms ha verificato alcuni vantaggi nell’uso delle mascherine in pubblico da parte di soggetti sani:

  • riduce la possibile esposizione al virus in presenza di persone infette prima che sviluppino sintomi;

  • riduce la potenziale stigmatizzazione di altre persone che indossano mascherine per proteggere gli altri, o di persone che si prendono cura di pazienti Covid in contesti non clinici;

  • fa sì che le persone sentano di poter avere un ruolo nel contribuire a fermare il contagio;

  • ricorda alle persone di rispettare le altre misure igieniche.

Gli svantaggi

Allo stesso tempo, l’Oms ha elencato anche una serie di svantaggi nell’uso di mascherine in pubblico, tra cui:

  • aumento del rischio potenziale di auto-contaminazione a causa di un’errata manipolazione della mascherina;

  • potenziale rischio di auto-contaminazione se le mascherine non mediche non vengono cambiate quando sono umide o sporche;

  • possibile insorgenza di mal di testa o difficoltà respiratorie;

  • possibile sviluppo di lesioni, dermatiti o peggioramento dell’acne sul viso;

  • difficoltà nel comunicare chiaramente;

  • scomodità;

  • falso senso di sicurezza e conseguente sottovalutazione delle altre misure di igiene o di distanziamento sociale.

 

Le precauzioni da prendere

Per quanto riguarda le raccomandazioni sulle modalità di utilizzo delle mascherine, il documento ricorda di adottare le seguenti misure:

  • lavarsi le mani prima di indossare il dispositivo;

  • indossare la mascherina con attenzione per coprire naso e bocca e assicurarsi della sua aderenza sul volto;

  • evitare di toccarla mentre la si indossa;

  • toglierla senza toccare la parte esterna;

  • dopo la rimozione, lavarsi le mani con igienizzanti o sapone;

  • cambiare la mascherina appena diventa umida;

  • non riutilizzare mascherine usa e getta;

  • smaltire correttamente le mascherine monouso utilizzate

news_14_202004151220_5ffp2-o-mascherine-
mascherine-modelli-disegno-1.jpg
GIF-Andrà-tutto-bene.gif

  INCONTRI  2020 

  INIZIATIVE  

BLSD

Riprendono in collaborazione con LAAV e con il patrocinio del Comune di Venegono gli incontri dedicati alla SALUTE.

Argomenti vari e trattati da professionisti validi e riconosciuti

Argomenti per la prossima stagione

- Incontro con il REUMATOLOGO

               Venerdì 28 Febbraio 2020 ore 15:00

In fase di pianificazione altri incontri 

I corsi BLSD laici sono il primo passo per "dotare" il paese di persone in grado di intervenire in caso di arresto cardiaco,  quello successivo posizionare le colonnine di soccorso dotati di DAE (defibrillatori automatici esterni).

  • 2020 Corsi BLSD per personale non sanitario e Corsi BLSD per sanitari

ARRESTO CARDIACO

UN PROBLEMA ANCORA APERTO

_MG_4333-001.JPG
Venegono DAE.png

La serata ha posto l'accento sul problema Arresto Cardiaco e la necessità di una Rete del soccorso efficiente e estremamente veloce e Mario Isola ha ribadito che le similitudini tra Formula 1 e soccorsi sono assai elevate perché ciò che conta sono rapidità, lavoro di squadra e capacità di intervento.

L'Associazione ha reso disponibile la quota per l'installazione di una colonnina di soccorso presso la SS 233 Statale Varesina (c/o Mobilifico Busnelli).